Casa Comunale

Casa Comunale - Palazzo Municipale

Nel 1839 Francesco Mastrocola (sindaco di Casacalenda) lasciò 3000 ducati alla parrocchiale di Santa Maria Maggiore per la costruzione di una nuova chiesa. Il luogo prescelto fu quello dove ora sorge il palazzo municipale. I soldi lasciati, però, furono insufficienti cosicché i lavori furono bloccati e l’edificio rimase in abbandono. Nel 1881, il comune deliberò la spesa di mille lire per la costruzione di un nuovo edificio scolastico; nel 1892 avvenne l’inaugurazione. Il palazzo ospitò le scuole elementari fino al termine degli anni Sessanta quando costruito il nuovo complesso scolastico di Via Roma vi furono trasferite. Trasformato nei primi anni Settanta, in Municipio, Caserma Carabinieri e Ufficio Postale, negli anni Ottanta è stato oggetto di lavori di restauro e ammodernamento. L’antico cortile della scuola è oggi l’aula consiliare; originale è la sua copertura piramidale.

GALLERIA FOTOGRAFICA

COME RAGGIUNGERCI

Attenzione Attenzione

Questo è un sito demo e il template di questa pagina non è ancora disponibile.

Controlla se è disponibile il layout su Figma, il template HTML tra le risorse del modello o consulta il documento di architettura (OSD 65kb) per costruire il template in autonomia.

Pagina aggiornata il 05/02/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri